Notizie CSAIN nazionale

Comunicato stampa ASC – CSAIN – ENDAS – LIBERTAS – OPES – PGS

STOP AI FURBETTI PER IL RILANCIO DELLO SPORT DI BASE SERVE SERIETÀ

ASC – CSAIN – ENDAS – LIBERTAS – OPES – PGS, nonostante il loro mancato coinvolgimento, condividono e rafforzano il messaggio lanciato da alcuni Enti di Promozione: per rilanciare lo sport di base è indispensabile riprendere temi da sempre condivisi da tutta la promozione sportiva.
Lo sport di base necessita, prima ancora che di una riforma strutturale, di una forte presa di coscienza da parte di chi ogni giorno promuove attività sportiva sui territori.
In tale ottica, è opportuno dare credibilità all’intero movimento della promozione sportiva, arginando comportamenti che danneggiano gravemente l’immagine di chi ogni giorno agisce con serietà e forte senso di responsabilità.
Restituire dignità alla Promozione sportiva significa allora mettere da parte finalità commerciali e non costituire meri erogatori di servizi in favore di operatori palesemente commerciali; accantonare le logiche dei secondi livelli che assicurano raddoppiamento dei numeri degli EPS e sopravvivenza degli stessi; non legittimare affiliazioni pluriennali delle associazioni.
E’ giunta l’ora di fornire una seria dimostrazione di rispetto delle regole e mettere da parte logiche “artatamente conflittuali”.
Soltanto con un salto di qualità culturale “dell’intero movimento” della Promozione Sportiva – concludono i Presidenti di ASC – CSAIN – ENDAS – LIBERTAS – OPES – PGS –  si riusciranno a rimuovere sperequazioni ed
asimmetrie con lo sport di prestazione.

In allegato il comunicato congiunto degli EPS

L’articolo Comunicato stampa ASC – CSAIN – ENDAS – LIBERTAS – OPES – PGS proviene da CSAIn.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *