Notizie CSAIN nazionale

Palermo – “Tutti contro il Covid”

Domenica 28 febbraio si è svolta a Palermo la manifestazione “Tutti contro il Covid” Una giornata all’insegna del bel tempo organizzata da SporT21 Sicilia e CSAIn Palermo in collaborazione con la Happy dog Palermo. Una iniziativa rinviata per ben due volte a causa dell’emergenza Covid e del maltempo.
Ad aprire la manifestazione, il suono dell’inno della Regione Siciliana e dell’Inno di Mameli. Oltre 250 persone iscritte alle associazioni che si occupano del sociale e sport ed una quarantina tra cagnolini di razza e meticci hanno preso parte all’evento realizzato all’aperto su una superficie di circa 6.000 mq, suddivisa in 4 aree di sgambamento per cani, aree di attesa e aree appositamente delimitate e destinate ai ragazzi abili e diversamente abili chiamati a giudicare alcune performance dei cani oggetto del programma, quale il cane con la coda più bella e il cane più obbediente. Una cordata di associazioni di volontariato e del terzo settore oltre ad associazioni e l’ente di promozione sportiva CSAIn si sono dati appuntamento in via Aspasia a Mondello presso il centro Cinofilo della Happy Dog di Palermo. Promotori dell’iniziativa  la SporT21 Sicilia e CSAIn Palermo insieme all’Associazione ProHandicap di Bagheria, all’Associazione di Volontariato La Goccia di Termini Imerese, all’Associazione Vivere Insieme, la Cooperativa Libera…mente, il Centro di Formazione Regionale C.I.R.P.E., la A.P.S. Terre Buone, la A.S.D. Cokis Club, l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo Palermo Città, Il Banco Alimentare Sicilia occidentale, l’Associazione Nazionale di Volontariato Giubbe d’Italia di Corleone e l’azienda distributrice di prodotti alimentari per cani PROLIFE, tutti con un unico obiettivo: lanciare un messaggio di speranza nella lotta al Coronavirus.
Una giornata simpatica e diversa per tutti i presenti ed in particolare per le famiglie con ragazzi con disabilità intellettivo relazionali di tutte le associazioni che hanno voluto sottolineare con la loro presenza, quanto forte sia la voglia di partecipazione e di inclusione e ribadire il secco no all’emarginazione sociale, al vittimismo ed alla paura indotta dal Covid. Un elogio è stato dato da parte del Presidente di CSAIn Palermo Eros Lodato che ha sostenuto l’iniziativa. Premiati gli atleti abili e i diversamente abili che nell’anno 2020 hanno mantenuto l’impegno agonistico previsto, garantendo la continuità sportiva. Tra gli ospiti presenti anche il Presidente Martino Russo e il Direttore Generale Gaetano Calà del CIRPE (Centro Iniziative Ricerche Programmazione Economica), centro di formazione
che opera sull’intero territorio regionale le cui attività sono orientate a promuovere e sostenere percorsi di istruzione e formazione rivolti a diversi target a rischio di emarginazione sociale, con l’intento di arginare anche il fenomeno della dispersione scolastica e garantendo una formazione professionale di qualità che organizza e promuove attività di apprendistato e di tirocinio, quali politiche attive utili al raccordo dell’utenza con il sistema imprenditoriale e sociale. Omaggiate a tutti i presidenti delle associazioni dai ragazzi diversamente abili del CIRPE che hanno partecipato al progetto “All Included” dal titolo: “Addetto alla manutenzione delle Aree Verdi”, una piantina realizzata durante il corso formativo il cui valore simbolico ben si incorniciava nel contesto organizzativo.
Una manifestazione che grazie all’attento lavoro dell’organizzazione, ingressi contingentati ad invito, percorsi vincolati, aree riservate di attesa e financo uno spazio per i fumatori ha rassicurato tutti i partecipanti presenti.
L’appuntamento, ci auguriamo, è per il prossimo anno senza mascherine, distanziamento sociale e numero chiuso per la gioia dei nostri amici a quattro zampe e dei loro padroni alla ricerca chissà, della coppia inseparabile. “Bisognerebbe tentare di essere felici, non fosse altro per dare l’esempio” (Jacques Prévert)

L’articolo Palermo – “Tutti contro il Covid” proviene da CSAIn.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *