Notizie CSAIN nazionale

Paola Pigni nel Famedio del Cimitero Monumentale di Milano

La nostra Presidente  Onorario Paola Pigni, morta a Roma l’ 11 giugno scorso, dal prossimo 2 novembre entrerà nel Famedio del Cimitero Monumentale del capoluogo lombardo.

Insieme a Paola Pigni, nel Pantheon della città di Milano, anche altri 23 nomi di grande importanza sociale e culturale come

 Franco Battiato (musicista), Paola Besana (designer), Lucia Bosè (attrice), Pinin Brambilla Barcilon (restauratrice), Roberto Brivio (attore, cantante e cabarettista dei Gufi), Lydia Buticchi Franceschi (insegnante, staffetta partigiana), Roberto Calasso (scrittore ed editore), Marina Camatini (scienziata), Livio Caputo (giornalista), Bruno Ermolli (imprenditore e consulente d’azienda), Giorgio Fantoni (editore), Nedo Fiano (imprenditore e scrittore, deportato), Giorgio Galli (storico), Livio Garzanti (editore), Franco Loi (poeta), Giancarlo Majorino (poeta), Enzo Mari e Lea Vergine (designer – critica d’arte), Milva (cantante),, Rodrigo Rodriquez (imprenditore, filantropo), Antonietta Romano Bramo (partigiana), Rossana Rossanda (partigiana, giornalista, parlamentare), Gino Strada (medico, fondatore di Emergency).

Csain rinnova così il suo orgoglio per averla avuta e idealmente averla ancora nella propria famiglia.

L’articolo Paola Pigni nel Famedio del Cimitero Monumentale di Milano proviene da CSAIn.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *